Psicologo e Psicoterapeuta ad Arezzo
  • Psicologo Carlo Livraghi
    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiar se stesso.
    Lev Tolstoj
  • Psicologo Arezzo
    La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.
    Albert Einstein
  • Psicoterapeuta Arezzo
    L'uomo sa molto più di ciò che comprende.
    Alfred Adler
  • Terapia di coppia Arezzo
    Così come si provocano o si esagerano i dolori dando loro importanza nello stesso modo questi scompaiono quando se ne distoglie l'attenzione.
    Sigmund Freud
  • Attacchi di Panico Arezzo
    L'uomo energico, l'uomo di successo, è colui che riesce, a forza di lavoro, a trasformare in realtà le sue fantasie di desiderio.
    Sigmund Freud
  • Psicologo psicoterapeuta Arezzo
    La felicità non sta nell'assenza dei contrasti, ma nell'armonia dei contrasti. È questa armonia a essere costruttiva.
    Benigni

Psicologo e Psicoterapeuta Arezzo

Salve, sono il Dott. Carlo Enrico Livraghi, sul mio percorso formativo potrei sintetizzare i titoli principali inerenti la mia professione, dicendo che ho conseguito la laurea in psicologia e successivamente la specializzazione in psicoterapia, sistemico relazionale e familiare. Questo attestato post laurea mi consente di avere dimestichezza di un lavoro mirato tanto sul singolo quanto sulla coppia o sul sistema familiare al completo, ma in realtà ci sarebbe molto altro da aggiungere, come per esempio l’essermi specializzato come psicoterapeuta EMDR, utilizzando questa tecnica psicoterapeutica per l’elaborazione del trauma e delle complicanze emotive che impediscono il raggiungimento di un buon grado di benessere individuale.

I miei interessi in ambito artistico e all’espressione della meravigliosa individualità e unicità di ognuno mi hanno indotto a formarmi come esperto di teatro sociale e ad occuparmi, di gruppi di bambini, adolescenti e adulti acquisendo una notevole esperienza nella conduzione di percorsi esperenziali o puramente formativi,  integrando le varie competenze che trasversalmente hanno contribuito e arricchito la mia ricerca e formazione in ambito clinico.

Come psicoterapeuta, attualmente ricevo su appuntamento presso gli studi di Arezzo e provincia (Poppi), Lecce, ed in provincia di Perugia, a San Giustino.

Di cosa mi occupo

Svolgo al mia attività di psicoterapeuta, ritenendo che la crescita personale sia un processo che si compie attraverso un competente incontro tra le parti; pertanto metto in gioco tutto me stesso durante il processo psicoterapeutico evitando inutili barriere che impediscano un vero contatto tra i partecipanti. Mi occupo di terapie individuali, di coppia e familiari, proponendo un percorso che solitamente è molto breve e sostenibile per i pazienti. Alcuni decidono di restare in un rapporto di confronto con me per un anno o poco più, con molti altri appena risolto il sintomo, ossia nel giro di poche settimane, determiniamo di concludere il nostro rapporto professionale.

Mi occupo di supervisione individuale e di gruppo per vari professionisti, colleghi e non, che si rivolgono a me come appartenenti ad un ente organizzato oppure privatamente.
Oltre al mio ruolo tradizionale di psicologo e psicoterapeuta, negli anni mi sono dedicato alla conduzione di gruppi di teatro, ritenendo che sia un mezzo di accesso agli stati più profondi del nostro essere e riconoscendone la funzione ludica e terapeutica.  Talvolta, più genericamente ho coniugato le varie esperienze con attività  ludico terapeutiche per ospiti di centri di recupero,  per alunni adolescenti e preadolescenti e per adulti desiderosi di approfondire alcune tematiche attraverso percorsi esperenziali, che privilegino  più la componente emotiva e corporea che i costrutti e la rielaborazione cognitiva.

Percorso terapeutico

La psicoterapia che propongo seppur con le dovute specificità del singolo caso è un percorso generalmente molto breve, anche se è sempre colui che si rivolge a me a contribuire a determinarne la durata e gli obiettivi da raggiungere. Nel mio modo di procedere dopo i primi incontri destinati a conoscere la domanda del committente e a valutare le criticità che fino ad allora hanno impedito di raggiungere i traguardi desiderati, individuati  attraverso la storia personale, si procede ad una rilettura del sintomo e delle ricadute sul sistema familiare o più in generale sul contesto di riferimento.

Talvolta  mi avvalgo dell’ausilio del EMDR per accelerare il processo di guarigione o semplicemente di consapevolezza, per favorire un benessere globale e soprattutto duraturo.

Approccio clinico

Nel mio approccio clinico il sintomo è una risposta inadeguata e disfunzionale del nostro organismo, non serve soffocarlo con una terapia farmacologica, che talvolta può essere necessaria come un antistaminico quando la temperatura corporea supera una certa soglia di tollerabilità e non è utile concentrarsi esclusivamente sulla gestione comportamentale della sua natura, ma bisogna decodificare il linguaggio oscuro che celato in esso.

Quindi si rende necessario comprendere l’origine e il significato della sintomatologia e destrutturarne il senso per promuovere un giovamento definitivo e non apparente e temporaneo.

Articoli sulla psicologia

  • Terapia Familiare

Il cammino della famiglia: tra evoluzioni di crescita e nuovi spazi

Margherita Buy e Michele Placido, in un celebre film del 2010, Genitori & figli - Agitare bene prima dell’uso, interpretano...

  • Terapia Individuale

In una gabbia inespugnabile: stress e lavoro-correlato

Angela ha 50 anni, è una donna molto gradevole...che appare triste e sconfortata. Arriva nel mio studio su invio del suo medico...

  • Terapia Individuale

Quando la scuola diventa un problema: DSA, Diagnosi e Intervento

Tra le mie occupazioni, oramai da diversi anni, dedico parte della mia competenza professionale alle richieste provenienti dagli...

Dott. Livraghi - Psicologo e Psicoterapeuta Arezzo

declino responsabilità | privacy e cookies | codice deontologico

Iscritto all'Albo Regione Puglia, sezione A 1570
Laurea In Psicologia indirizzo Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni
P.I. 03388820759

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dott. Carlo E. Livraghi
© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it